Assurdo

di Stefano Pancari
assurdo
Assurdo (Absurd) è il nuovo singolo inaspettato dei Guns’n’roses uscito questa settimana.
Assurdo! è stata l’esclamazione del popolo fan del gruppo di Los Angeles.
Assurdo è il testo di un brano controverso, lontano dai fasti di Appetite for destruction e Use your illusion, ma è anche vero che trent’anni passano per tutti, figuriamoci per chi ha vissuto una vita di eccessi come Axl Rose & Co.
Assurdo è il videoclip che accompagna la canzone. Nessun storytelling e riccioli al vento di Slash, ma soltanto un volto di Medusa mutante che, al confronto, la Medusa raccontata su queste pagine da Francesco La Rosa appare come un clerichetto.
Assurdo
/as·sùr·do/
aggettivo
  1. Contrario alla logica del pensiero, della parola, dell’azione: giudizio a.; un comportamento a., una pretesa a., assolutamente sconveniente, incomprensibile.
 
Assurdo è stato assistere all’ennesima morte sul lavoro, a pagar dazio un’altra donna come Laila. Assurdo è che la dinamica ricorda molto quella di Luana. Dispositivi di sicurezza che non funzionano o, più precisamente, sarebbero funzionati se qualcuno li avesse azionati manualmente. Peccato che quel qualcuno era alla prese con la morsa metallica di quel bastardo macchinario.
Assurdo che ancora una volta si cada dal pero e si brancoli nel buio su come possa essere accaduta l’ennesima morte sul lavoro.
 
Assurdo è il modo con cui straziamo il nostro territorio con gli incendi mentre saltelliamo per la gioia dell’impresa olimpionica, quando in termini di prevenzione siamo la peggior pippa dilettante che si conosca.
 
Assurdo è lo stillicidio dovuto agli incidenti stradali che si susseguono giorno dopo giorno. Spirano vite di ogni età, su qualsiasi tipo di strada, con qualsiasi mezzo. Distrazioni, azzardi e superficialità tingono di rosso l’asfalto delle strade italiane mentre sbuffiamo per la coda che si crea e ci ritarda il nostro esodo vacanziero.
 
Stasera sarà la notte di San Lorenzo ed in molti saremo con il mento all’insù a catturare con la vista qualche stella cadente, simbolo di un nostro desiderio. Guarderò quelle strisce di luce con malinconia perché ogni vita interrotta è come una stella che se ne va via dal nostro firmamento.
 
Assurdo che tutto questo avvenga per colpa del comportamento umano.
 
 
Just another life slips away
SCORRI LA PAGINA E LASCIA UN COMMENTO.
0 commento

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Non perderti neanche una nota!

 

Ogni mese puoi avere accesso ai contenuti esclusivi della nostra community.
Questo mese: il backstage della nostra intervista con
Davide Chiarantini!

Iscriviti   alla Newsletter