Tutto male finché dura

di Alice Bettini

Il libro di oggi è “Tutto male finché dura” di PAOLO ZARDI edito da FELTRINELLI.

Te lo consiglio:

  1. Se devi gestire un team
  2. Se nel tuo team hai qualcuno che vuole sempre aggirare le regole
  3. Se fai formazione

Del protagonista saprai tutto: la vita ai margini, il carcere, i pestaggi ed i pochi soldi spesi in scommesse, ma non il suo nome. Lui ne usa diversi per i suoi raggiri: dentista, cartolaio.

Poi la vita lo mette ad un bivio: il suo solo interesse o le sue figlie?

Fra risate amare, ironia intelligente e trovate geniali, Zardi ci regala uno spaccato di vita che forse non appartiene ai più, ma che fa parte del malessere di questo secolo: la rassegnazione a tutto.

Ci mette davanti a un protagonista incorreggibilmente scorretto, sempre curioso e quasi candido nel perseguire il proprio tornaconto, i propri bisogni e desideri. Un “cattivo simpatico”, con cui ci troviamo, nostro malgrado, a solidarizzare.

Quante volte hai visto un tuo collaboratore comportarsi in maniera scorretta perché faceva prima a finire il lavoro?

Quante volte non hai trovato alleati nel tuo team ma solo persone che avrebbero voluto seguire quell’esempio?

Questo libro può aiutarti a riflettere, senza darti una risposta, su come è facile giudicare negativamente una persona senza andare a capire il perché di alcuni comportamenti.

Cosa ne pensi?

Scrivimi nei commenti la tua esperienza. Alla prossima e buona lettura.

SCORRI LA PAGINA E LASCIA UN COMMENTO.

0 commento

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Non perderti neanche una nota!

 

Ogni mese puoi avere accesso ai contenuti esclusivi della nostra community.
Questo mese: il backstage della nostra intervista con
Davide Chiarantini!

Iscriviti   alla Newsletter