Protagonisti

di HR League
Protagonisti

Uno, nessuno, centomila – La personalità del Protagonista

Ciak si gira! É il turno del Protagonista.

Siamo sicuri che l’essere protagonisti sia essere protagonisti?

Con gran sorpresa, l’accezione comunemente intesa del termine è ben diversa dalle effettive caratteristiche di questa personalità. Il protagonista del nostro film (mentale) non è così protagonista nella vita: non prevarica gli altri ma li mette sempre al primo posto. Basti pensare al fatto che viene rappresentato come condottiero munito di spada; l’etimologia infatti ci indica un lottatore la cui missione è schierarsi con gli altri e per gli altri.

Il Protagonista ha passione e carisma ed è autentico e altruista.

Pensate a Barack Obama: le sue caratteristiche principali sono l’eloquenza, la capacità di ispirare gli altri con la forza delle idee, la cura degli altri e specialmente dei più deboli (avete presente l’Obamacare?). Vi fu una gran festa popolare nelle strade degli Stati Uniti nel 2008, quando fu eletto per la prima volta. In quell’occasione (come in tante altre) il suo discorso fu molto ispirazionale e ci ha trasmesso parecchie emozioni. Qui il link per riascoltarlo.

Il Protagonista è coraggioso e si espone in prima persona quando decide che qualcosa va fatto.

Pensate a Malala Yousafzai, Nobel per la Pace nel 2014, giovane attivista pakistana. In lei è ben visibile il coraggio di ribellarsi nonostante l’evidente pericolo per se stessa che comportava. La sua frase esemplificativa è da tenere bene a mente: “Quando c’è tanto silenzio intorno a te, anche una sola voce può far rumore”.

Il Protagonista è fortemente empatico e ha la grande capacità di essere presente e amalgamarsi facilmente con le persone.

Pensate ad uno dei personaggi più amati dal pubblico della serie TV Breaking Bad, Skyler White, moglie di un professore di chimica che scopre di avere un tumore e decide di fare l’imprenditore in un campo non proprio legale! Skyler non è la figura principale eppure rappresenta appieno le caratteristiche del Protagonista.

Il Protagonista è un leader naturale che si mette a disposizione degli altri lavorando insieme al gruppo per migliorare se stesso e la comunità.

Pensate a Morpheus, uno dei personaggi centrali della saga di The Matrix. Lui è il leader della resistenza umana contro le macchine ma la sua vera missione è trovare l’Eletto (Neo), colui che li aiuterà a sconfiggere un nemico apparentemente invincibile. Morpheus, pur essendo sempre e comunque in prima fila a battersi nella mischia, si mette al servizio dell’Eletto fino a decidere di sacrificare la propria vita per lui.

Insomma, il Protagonista è proprio tanta roba!

Pensate al Protagonista calato nel contesto aziendale: quella persona che trova naturale e semplice comunicare con gli altri e che, a questa dote, aggiunge la facilità di collegare elementi tra loro apparentemente scollegati. E anche di spingere gli altri ad andare oltre i propri limiti.

Lo assumereste?

Un attimo… Per completezza dobbiamo aggiungere che l’impegno del Protagonista è incessante e, se non sta attento, potrebbe finire in burnout. In una situazione di questo tipo sarà stressato, avrà l’insonnia e svilupperà un risentimento verso il lavoro tale da renderlo addirittura scontroso.

Il Protagonista deve imparare a dire NO perché anche lui ha dei limiti e, se si sovraccarica di cose da fare, la produttività ne risente come anche il suo carisma.

Ora lo assumereste lo stesso?!

Noi sì, suggerendogli però qualche regola per evitare i rischi di burnout:

  • Pianificare sempre attività per il tempo libero
  • Fare le giuste pause
  • Dormire a sufficienza
  • Annoiarsi ogni tanto
  • Mangiare bene
  • Rilassarsi e meditare
  • Moderare il consumo di alcol!

Insomma, il protagonista è proprio tanta roba!

Se vuoi raccontarci la tua storia, partecipa alle dirette di HR League sui temi delle personalità. Ci trovi su Clubhouse e su Linkedin con il nostro “Viaggio nell’Estro-Verso”.

Scopri insieme a noi gli aspetti più curiosi delle diverse personalità, con l’obiettivo di liberare la tua!

Per saperne di più:

Autori: Julian Juliano, Nicola Gurrado, Stefania Luzzini

 

 

Visita l’intera rubrica Humans su ROCK’N’SAFE!

SCORRI LA PAGINA E LASCIA UN COMMENTO.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

A SETTEMBRE IN LIBRERIA!