Agricoltori e nomadi HSE per focalizzarsi su ciò che serve all’azienda

di Gabriele Dell'Orto
Manager HSE

La cultura aziendale in ambito HSE può svilupparsi in due modi: può vivere in silenzio oppure parlare attraverso le persone e gli strumenti.

Da che parte stai Manager HSE?

Il Manager HSE è importante che sia consapevole del proprio ruolo e delle dinamiche aziendali in cui lavora, cioè deve conoscere e condividere la visione della propria realtà lavorativa per capire cosa è importante per la crescita dell’azienda stessa.

Il Manager HSE deve diventare leader di sé stesso nei propri valori oltre che dei propri collaboratori; il vero leader non assegna i compiti e si aspetta che i collaboratori li eseguano ma, su quei compiti, fa sorgere la curiosità in modo che gli stessi collaboratori per soddisfarla avvertano il bisogno di approfondire ed imparare ciò che è importante per la loro tutela.

Affinché un’azienda evolva sotto il profilo HSE è fondamentale che non si generi frustrazione nei riguardi dei Manager HSE portandola così a un decadimento ed alla decrescita della stessa.

Qualsiasi terreno, per far crescere una pianta, deve essere prima lavorato, poi seminato ed infine curato ed è così che deve essere per coloro che coltivano la sicurezza nelle aziende.

È necessario essere agricoltori e allo stesso tempo nomadi per acquisire quell’esperienza multidisciplinare che aiuta il Manager HSE ad affrontare al meglio le diverse situazioni che ogni giorno si manifestano in azienda.

Per un Manager HSE è importante non soffermarsi sulle apparenze, occorre focalizzarsi su ciò che è importante andando in profondità, entrando nel merito delle dinamiche aziendali favorendo così la cultura in azienda, creando gli strumenti più adatti affinché la popolazione aziendale esca da quel silenzio dettato “dall’abbiamo sempre fatto così e non è mai successo nulla” al “abbiamo la consapevolezza che possiamo migliorare e pertanto analizziamo e decidiamo insieme il percorso da seguire in ambito HSE”.

Questo è il messaggio che un Manager HSE deve seminare e quotidianamente aiutare ad alimentare nell’azienda evidenziando i percorsi che conducono e mettono in comunicazione tutti gli attori coinvolti nel sistema HSE aziendale.

Capire cosa è importante per un’azienda sotto il profilo HSE ma anche in generale vuol dire conoscere qual è la filosofia aziendale, quale direzione si vuole perseguire, con quali figure e su quali principi.

Organizzare le attività HSE sulla base dell’esperienza e degli errori commessi nel passato è il motore che favorisce l’evoluzione della cultura e della consapevolezza HSE aziendale per una crescita aziendale sostenibile.

Alla prossima

Gabriele

La rubrica Lighthouse Keeper ʰˢᵉ, di Gabriele Dell’Orto, trae ispirazione dal libro “Manuale del Guerriero della luce” di Paolo Coelho.

Corporate culture in HSE can develop in two ways: it can live in silence or it can speak through people and tools.

Whose side are you on HSE Manager?

It is important for the HSE Manager to be aware of his or her role and the company dynamics in which he or she works, i.e., he or she must know and share the vision of his or her work reality to understand what is important for the growth of the company itself.

The HSE Manager must become a leader of himself in his own values as well as of his employees; the true leader does not assign tasks and expects employees to perform them but, on those tasks, raises curiosity so that the employees themselves to satisfy it feel the need to deepen and learn what is important for their protection.

In order for a company to evolve in terms of HSE, it is essential that frustration is not generated with regard to HSE Managers, thus leading to its decay and degrowth.

Any soil, in order for a plant to grow, must first be tilled, then sown and finally tended and this is how it must be for those who cultivate safety in companies.

It is necessary to be a farmer and at the same time a nomad in order to gain the multidisciplinary experience that helps the HSE Manager to best deal with the different situations that arise in the company every day.

For an HSE Manager, it is important not to dwell on appearances, it is necessary to focus on what is important by going in depth, getting into the merits of the company’s dynamics thus fostering the culture in the company, creating the most suitable tools so that the company’s population comes out of that silence dictated by “from “we have always done it this way and nothing has ever happened” to “we have the knowledge that we can improve and therefore we analyze and decide together the path to follow in the HSE field.

This is the message that an HSE Manager needs to sow and daily help nurture in the company by highlighting the pathways that lead and connect all the actors involved in the company’s HSE system.

Understanding what is important for a company from an HSE perspective but also in general means knowing what the company philosophy is, what direction it wants to pursue, with which figures and on what principles.

Organizing HSE activities on the basis of past experience and mistakes is the engine that fosters the evolution of corporate HSE culture and awareness for sustainable corporate growth.

Until next time

Gabriele

 

Visita l’intera rubrica LIGHTHOUSE KEEPER ʰˢᵉ

SCORRI LA PAGINA E LASCIA UN COMMENTO.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

A SETTEMBRE IN LIBRERIA!