BE SAFE #14 – Invertire la rotta

di Veronica Bonanomi

Iniziamo questa puntata con una bella domanda: “Come invertire la rotta?”

Le preziose testimonianze di Leonardo Previ ed Eleonora Greco ci mettono di fronte al fatto che i giovani vogliono crescere anche andando all’estero a causa di una scarsa cultura del lavoro che motiva le persone ad “arruolarsi” in una nuova organizzazione anziché stare in questa “trincea”, perché altrove avranno maggiori soddisfazioni e probabilmente un ruolo più attivo.

Se vogliamo farli rimanere, ci deve essere la possibilità di crescere non solo verticalmente ma anche orizzontalmente potendo svolgere lavori differenti da quelli per cui sei stato assunto.

È indubbiamente necessario un diverso equilibrio casa-lavoro, in cui ciascuno possa produrre al meglio delle tue potenzialità.

Ma lo Smart working è la soluzione? Giada Greco evidenzia che un lavoro full remote può avere parecchie controindicazioni a causa dell’assenza di interazioni e mancanza di cultura aziendale.

Andrea Trespidi incalza che bisogna evitare ambienti “tossici” che tutto parte da un buon leader, portando parecchi esempi. Il benessere delle persone si crea insegnando loro l’autocontrollo anziché il micromanagement.

 

Ascolta la precedente puntata di BE SAFE!

SCORRI LA PAGINA E LASCIA UN COMMENTO.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

 IL LIBRO DI CLET

Acquistalo presso lo studio dell’artista!