B-SIDE #25 – BRANDO

di Rock'n'safe
Ospiti di Stefano Pancari oggi a B-SIDE: Marcello Maietta ed Elia Martina, che insieme a Michele Tomasini, compongo i BRANDO, una rock-band che vi vogliamo presentare.

Quando nasce il progetto Brando?

Ci siamo sempre occupati di musica, l’abbiamo sempre vissuta, ma il progetto Brando vede la luce circa 3 anni fa. Il nostro studio è a Forlì.

Il vostro è un rock puro, in controtendenza con la musica che va per la maggiore oggi.

Fare musica che non è considerata alla moda dipende da quanto si è a proprio agio con se stessi. A noi piace quello che facciamo. Fare rock è la voglia di comunicare ai giovani.

Qual è il vostro ultimo lavoro?

Siamo usciti con il videoclip “Le nostre verità” che dà anche il nome al nostro primo album. Potete trovare il disco in tutte le distribuzioni digitali.

Sappiamo che però state lavorando anche a un nuovo album, giusto?

Sì, lo registreremo a luglio. Durante la pandemia abbiamo avuto il tempo di mettere insieme l’album come lo volevamo. In un’epoca di singoli, di EP, per noi è importante uscire con un album strutturato.

Cosa sentite di diverso rispetto al vostro album di esordio?

Le band tra un album e l’altro cercano di elaborare ciò che si è sbagliato o non è arrivato prima. Abbiamo tanta voglia di aumentare ancora di più la nostra carica rock. La direzione del disco è di Pierpaolo Capovilla, che ha voluto portare fuori ancora di più il nostro suono più duro.

Chi è il leader nella band?

Non esiste un vero e proprio leader. Ognuno di noi lo è, questo si vede anche nei live. Abbiamo tanta voglia di tornare sul palco, di ritrovare le persone che ci seguono, ci sostengono.

 

Articolo e postproduzione video di Graziano Ventroni

SCORRI LA PAGINA E LASCIA UN COMMENTO.

0 commento

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Non perderti neanche una nota!

 

Ogni mese puoi avere accesso ai contenuti esclusivi della nostra community.
Questo mese: il backstage della nostra intervista con Nicola Nite dei Tazenda!

Iscriviti   alla Newsletter