17/11 – Sicilia, muore operaio schiacciato da una pressa idraulica

di Veronica Niccolai

E’ rimasto schiacciato in un macchinario utilizzato per lavorare l’alluminio l’operaio 59enne originario di Messina.

Necessaria l’autopsia e il sequestro del tornio per accertare il rispetto dei criteri per la sicurezza.

“Per il sindacato, la sicurezza sul posto di lavoro è una priorità irrinunciabile. Sono troppe le morti sul lavoro e ciascuna di esse chiama in causa la carenza di controlli, di prevenzione, di ispezioni”, ha dichiarato Piero Nicastro, segretario regionale Fim Cisl Sicilia, e Maurizio Attanasio, segretario generale della Cisl di Catania.

FONTE: La Sicilia

0 commento

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Non perderti neanche una nota!

 

Ogni mese puoi avere accesso ai contenuti esclusivi della nostra community.
Questo mese: il backstage della nostra intervista con Nicola Nite dei Tazenda!

Iscriviti   alla Newsletter