15/01 – Verona: si riaprono le indagini per un incidente sul lavoro del 2017

di Veronica Niccolai

Sono stati riaperti gli accertamenti per l’incidente avvenuto ad un 36enne palermitano tre anni fa, caduto dal tetto di un capannone dove stava rimuovendo l’amianto.

La consulenza tecnica ha ravvisato plurime violazioni e, stando alle nuove indiscrezioni, il giovane “non era esperto della rimozione dell’amianto e del lavoro in quota, per le quali serve uno specifico e obbligatorio addestramento”. Secondo i legali, “il giovane fu mandato allo sbaraglio a svolgere un’attività oggettivamente pericolosa”.

FONTE: Il Gazzettino 

0 commento

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Non perderti neanche una nota!

 

Ogni mese puoi avere accesso ai contenuti esclusivi della nostra community.
Questo mese: il backstage della nostra intervista con Nicola Nite dei Tazenda!

Iscriviti   alla Newsletter