04/01 – Muore folgorato tecnico Enel nel Casertano

di Veronica Niccolai

E’ deceduto a causa di un improvviso sbalzo di tensione l’operaio Enel che sabato 2 gennaio stava riparando un palo dell’elettricità a Caserta.

Nonostante i soccorsi, per il 54enne non c’è stato nulla da fare. Al vaglio degli inquirenti le dichiarazioni del compagno di lavoro che era con lui per capire le dinamiche dell’incidente.

FONTE: Ansa

0 commento

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Non perderti neanche una nota!

 

Ogni mese puoi avere accesso ai contenuti esclusivi della nostra community.
Questo mese: il backstage della nostra intervista con Nicola Nite dei Tazenda!

Iscriviti   alla Newsletter