B-SIDE #66 – Enrico Ruggeri, cantautore

di Rock'n'safe
Ospite di Stefano Pancari oggi a B-SIDE: Enrico Ruggeri, cantautore

Enrico ci presenta il suo ultimo album La Rivoluzione, che è anche il titolo del singolo (qui il video).

Ci racconta che la prima rivoluzione di cui parla è quella della differenza tra adolescenza e età adulta. La generazione di Enrico era quella che andava a letto dopo carosello e si è svegliata con le bombe di Piazza Fontana.

È anche la generazione che ha visto l’arrivo dell’eroina e quindi dell’AIDS. Ed è la stessa che oggi regge le sorti del mondo, nei governi e nella finanza.

Allo stesso tempo è una generazione che non ha visto lungo dal punto di vista ambientale e della sicurezza sul lavoro.

Oggi non sono tantissimi i ragazzi che hanno una scintilla negli occhi, data dall’informazione, dalla cultura e della lettura. L’individuo ha superato il gruppo e tutto vien fatto nell’ottica del fare soldi, anche lo scrivere canzoni.

Per questo motivo le generazioni precedenti dovrebbero essere di esempio e di guida, anche nel mondo della sicurezza.

Testo e postproduzione video di Graziano Ventroni

SCORRI LA PAGINA E LASCIA UN COMMENTO.

0 commento

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Vesti il manifesto della sicurezza!

 

 

Acquista la T-shirt

Non perderti neanche una nota!

 

Ogni mese puoi avere accesso ai contenuti esclusivi della nostra community.
Questo mese: il backstage della nostra intervista con
Davide Chiarantini!

Iscriviti   alla Newsletter