BE SAFE #02 – L’anno del preposto?

di Veronica Bonanomi

Con la rettifica del Testo Unico della Sicurezza di dicembre 2021 il ruolo del preposto assume “nuove” responsabilità, o meglio vengono enfatizzati e sanciti obblighi tra cui quello di interrompere l’attività lavorativa in caso di rischio per i lavoratori e l’impresa.

Ci si interroga sulla reale necessità di un correttivo della legge per ribadire tali poteri ad un ruolo che di fatto ha già sancite tali attribuzioni ed è lo snodo più importante tra top management e lavoratori.

All’atto pratico: il preposto può fare davvero il preposto, il Datore di Lavoro lo consente?

È emerso, nel confronto della room, la differenza di valori e di operatività tipica del tessuto industriale italiano fatto da grandi imprese come da tante piccole PMI.

Ma quando un lavoratore vuole essere leader, qual è la strada da percorrere per essere “uomo” e “guida”? Questo e altro in ❤️BeSafe di oggi, buon ascolto!

 

 

SCORRI LA PAGINA E LASCIA UN COMMENTO

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

A SETTEMBRE IN LIBRERIA!