La parola al Grand Hotel Mediterraneo di Firenze

di Rock'n'safe
grand hotel mediterraneo

Abbiamo chiesto al Grand Hotel Mediterraneo di Firenze di raccontarci il loro progetto delle Smart Working Room.

Smart Working Room: ci avreste mai pensato senza la pandemia?

Ovviamente no, in quanto avendo una occupazione camere di oltre l’85% annuo, da aprile a fine ottobre l’albergo è molto spesso completo e quindi la disponibilità di camere uso ufficio non ci sarebbe stata.

Grand Hotel Mediterraneo3

Sul vostro sito abbiamo letto che le camere per lo smartworking sono dotate di sedie ergonomiche. In effetti uno dei problemi del lavoro da casa sta nella mancanza di attrezzature adeguate e nell’impossibilità quindi di mantenere una postura corretta che non dia origine a indolenzimenti. Avevate già le sedute con le caratteristiche necessarie e vi siete equipaggiati appositamente per l’iniziativa Smart Working Room?

Le abbiamo acquistate ad hoc, rendendoci conto che erano fondamentali.

Un lavoro in un ambiente silenzioso e con le giuste attrezzature è già un grande vantaggio rispetto ad operare in postazioni improvvisate a casa. Molto meno stress e molto più benessere. Ma si tratta “solo” di questo? O lavorare in albergo offre anche l’opportunità di benefici ulteriori?

Sicuramente offre anche la possibilità di incontrare persone nella lobby, oltre che in ufficio, in piena sicurezza, in un ambiente elegante, di immagine, ovviamente diverso da quella che può essere una casa. Oltre a ciò, consideriamo anche in un hotel ci sono servizi quali bar e ristorante che possono essere utilizzati non solo dalla clientela dell’albergo ma anche dalle persone che affittano camere-ufficio. Inoltre sono disponibili anche altre sale per eventi e riunioni con più persone, che possono essere affittate occasionalmente i cui prezzi per coloro che hanno un ufficio-camera godono di uno sconto particolare.

Grand Hotel Mediterraneo3

Quali sono i servizi extra che vi vengono chiesti più spesso? Sapreste tracciare un identikit dello Smart Worker e dei suoi desideri per un lavoro nel massimo comfort?

Gli Smart Worker che fruiscono delle nostre camere-ufficio ci chiedono frequentemente anche spazi per meeting con più persone, la possibilità di effettuare stampe o di frequentare il bar. Chi sceglie di svolgere la sua giornata di lavoro da noi vuole lasciare a casa ogni tipo di disagio. Le esigenze per il lavoro sono quelle più classiche, a cui si aggiunge però la voglia di concedersi qualche agio in più.

Grand Hotel Mediterraneo3

Un’ultima domanda: pensate che manterrete questa iniziativa anche a pandemia conclusa?

Direi che l’idea è quella di mantenere l’offerta almeno per tutto il 2022. Poi vediamo come risponde il mercato.

 

Potete visitare il sito ufficiale dell’Hotel Mediterraneo a questo link.

SCORRI LA PAGINA E LASCIA UN COMMENTO.

0 commento

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Non perderti neanche una nota!

 

Ogni mese puoi avere accesso ai contenuti esclusivi della nostra community.
Questo mese: il backstage della nostra intervista con
Davide Chiarantini!

Iscriviti   alla Newsletter